Emofilia e non solo… Emostasi in formazione. Strategie di apprendimento multidisciplinare

11 Ottobre 2019

Luogo dell’evento: Collegio Ghislieri, Piazza Collegio Ghislieri, 5, 27100 Pavia

Responsabili scientifici: Gabriella Gamba, Chiara Ambaglio

Razionale scientifico: È noto che la gestione delle malattie emorragiche congenite ed acquisite è complessa e richiede un team multidisciplinare. Per la creazione efficace di una simile task-force è necessario organizzare in modo ottimale la formazione di base e specialistica di tutte le figure sanitarie che ruotano attorno al paziente affetto da malattia emorragica. In particolare non sempre a livello di formazione di base nei corsi di laurea triennali e specialistici in ambito medico, l’argomento malattie dell’emostasi viene compreso nei programmi didattici. Anche nel Corso di Scienze Motorie spesso non viene valutata in modo opportuno la preparazione particolare necessaria all’educazione, sia a livello scolastico che a amatoriale, delle pratiche sportive nei coagulopatici. Questo Convegno si propone di discutere e fornire strumenti formativi a livello multidisciplinare di base e specialistico per la conoscenza delle patologie congenite dell’emostasi.

Clicca qui per iscriverti