a cura di Massimo Bernardi e Massimo Morfini  

E’ apparso recentemente un articolo su JTH che va ad analizzare come le forti differenze tra pazienti nei tempi di permanenza in circolo del FVIII infuso portano a ricercare nuove componenti, genetiche ed acquisite, che possano contribuire ad interpretare tale variabilità .

In collaborazione tra i gruppi di Ferrara e Firenze, 33 pazienti affetti da emofilia A grave o moderata (senza inibitori) sono stati studiati individualmente per 85 farmacocinetiche (da 2 a 6 per paziente) con diversi tipi di concentrati di FVIII, sia plasmaderivato che ricombinante. Oggetto dello studio sono stati geni per proteine con funzione recettoriale che, avendo la potenzialità  di legare il FVIII, possono riconoscere, legare e partecipare alla rimozione di FVIII dal circolo.

Sono risultati essere associati a diversi parametri farmacocinetici due polimorfismi (c.1773C/T e c.81C/T), presenti in una frazione consistente dei pazienti sul gene che codifica per il recettore per le lipoproteine a bassa densità  (LDLR), un importante regolatore del metabolismo lipidico.

La possibilità  che queste componenti genetiche possano”influenzare” la distribuzione ed i tempi di permanenza del FVIII in circolo deriva dall’osservazione che pazienti omozigoti (c.1773TT e c.81CC) presentavano caratteristiche meno favorevoli. Aspetto di notevole interesse, l’effetto del polimorfismo c.1773C/T era paragonabile ma indipendente da quello osservato per il gruppo sanguigno ABO, un regolatore riconosciuto dei livelli di FVIII.

Questo studio suggerisce come variazioni geniche, regolando l’espressione del LDLR, possano influenzare la permanenza nel plasma del FVIII infuso. Di conseguenza la loro genotipizzazione, dopo replica in studi indipendenti potrebbe essere utile a personalizzare i protocolli di profilassi.

 


Bibliografia

Lunghi, B. , Bernardi, F. , Martinelli, N. , Frusconi, S. , Branchini, A. , Linari, S. , Marchetti, G. , Castaman, G. and Morfini, M. (2019), Functional polymorphisms in the  LDLR  and pharmacokinetics of Factor VIII concentrates. J Thromb Haemost. Accepted Author Manuscript. doi:10.1111/jth.14473