a cura di Clarissa Bruno

All’inizio di questa emergenza sanitaria molti dei nostri pazienti hanno fatto i conti con la perdita degli abituali ritmi di attività fisica quotidiana, come gli spostamenti per raggiungere il proprio posto di lavoro, le attività ludiche e l’attività sportiva.

Ora, per molti da quasi un mese, le posture prevalentemente adottate per circa 12-14 ore al giorno, sono quella seduta o sdraiata; gli spostamenti sono solo a piedi ed all’interno della propria abitazione o per pochissimi metri fuori casa. Ovviamente tutto questo porta ad una routine poco sana e ad un peggioramento dello status articolare e muscolare. Per aiutare i pazienti a riprendere in mano la situazione e non lasciarsi trascinare dalla pigrizia, ecco una guida pratica di esercizi da svolgere fin da subito utilizzando “attrezzi” presenti in tutte le case.

Questa guida non ha la pretesa di sostituirsi ai programmi di allenamento assegnati dai vostri fisioterapisti, ma vuol ampliare il ventaglio di esercizi praticabili in questo difficile momento con uno sguardo più attento a quelle articolazioni che più risentono della sedentarietà (caviglie, ginocchia, anche, muscolo ileopsoas, muscoli spinali, muscoli del collo).

Buon allenamento quotidiano!

Scorri la galleria per consultare gli esercizi o scarica il pdf qui.