L’emofilia a scuola: si può!

FedEmo in collaborazione AICE bandisce l’assegnazione di quattro premi destinati ai migliori elaborati (disegni, poesie, brevi racconti, filastrocche, video, brani musicali, canzoni, ecc.) presentati da bambini e ragazzi affetti da MEC al XVII Convegno Triennale sui Problemi Clinici e Sociali dell’Emofilia, in programma a Milano dal 9 all’11 ottobre 2020. Le tematiche dell’elaborato dovranno essere inerenti al rapporto con il mondo della Scuola, nell’ambito del progetto pilota “Scuola 2020“.

Il “Progetto Scuola“, che FedEmo ed AICE intendono realizzare nel prossimo triennio (2021-2023), ha lo scopo di promuovere e realizzare un ponte tra il mondo della scuola, i pazienti e le loro famiglie, le Associazioni degli emofilici aderenti a FedEmo e i Centri per la cura dell’emofilia e altre MEC che agiscono a livello locale.

La partecipazione alla selezione è riservata ai bambini e ragazzi in età  scolare (dalla scuola materna alla scuola secondaria di II grado) affetti da emofilia o da altre MEC, avente ad oggetto il loro rapporto e quello delle loro famiglie con il mondo della scuola.

Nei prossimi giorni saranno conferiti più dettagli su come partecipare al progetto. Non perderlo.