Riceviamo da Grifols e diffondiamo una nota che sottolinea la completa equivalenza dei prodotti plasmaderivati Fanhdi® e Alphanate® in quanto a: origine della materia prima plasmatica, controlli delle donazioni, processo produttivo, metodi di inattivazione e rimozione virale e sistema di ricostituzione (siringa preriempita), che risultano del tutto identici. Anche le indicazioni approvate per Fanhdi®e Alphanate® sono le stesse.

Come Grifols sottolinea, i due prodotti, trattandosi di specialità medicinali identiche, contengono, dunque, Fattore VIII complessato con Fattore von Willebrand nelle stesse proporzioni (VWF:RCo/FVIII 1,2), a differenza di quanto riportato nella Tabella 1 dei ‘Principi di trattamento e aggiornamento delle raccomandazioni per la terapia sostitutiva dell’emofilia A e B’, editi da AICE nel 2018 e pubblicati nella sezione ‘Trattamento e Raccomandazioni’ di questo sito, che indicava un rapporto VWF:RCo/FVIII differente (1,48 per Fanhdi® e 1,03 per Alphanate®).

Ringraziando Grifols per la comunicazione, informiamo che è in corso un aggiornamento del documento edito dall’AICE in cui sarà riportata l’informazione corretta.


Clicca qui per scaricare la nota di Grifols