Tra febbraio e aprile 2021 si sono svolte le procedure per il rinnovo dei Referenti Regionali AICE per il triennio 2021-2023, indette dal Presidente tramite i Referenti uscenti.
 
 
In ciascuna Regione, i Soci da almeno un anno in regola con le quote associative 2021 sono stati invitati a presentare le candidature e a votare il Referente Regionale per il nuovo triennio associativo. Questa figura, istituita con il riconoscimento delle Società Scientifiche da parte del Ministero della Salute a seguito della Legge 24/2017 e dell’apposito elenco pubblicato nel novembre 2018, ha un ruolo di grande importanza nel rappresentare a livello delle Regioni la Società Scientifica, operando per conto del Consiglio Direttivo e dei Soci. Accanto a promuovere iniziative educazionali per favorire la diffusione delle conoscenze nel settore, un ruolo essenziale, definito dal Regolamento di attuazione dello Statuto Associativo, è l’attuazione di  una stretta collaborazione con le Autorità Sanitarie Regionali ai fini del miglioramento globale della qualità dei servizi assistenziali forniti dai Centri che nella regione si occupano dei pazienti con emofilia e altre malattie emorragiche congenite.
 
 
Nella comunicazione allegata, a firma del Presidente AICE, troverete le informazioni relative alle procedure svolte e i nomi degli eletti per ciascuna Regione.
 
Ai nuovi Referenti Regionali i migliori auguri della Redazione AICEonline e di tutti i Soci per un lavoro intenso, proficuo ed efficace!
 
 

Clicca qui per scaricare la comunicazione ufficiale del Presidente AICE