No, non avete letto male!

Questo è l’invito che la dott.ssa Chiara Biasoli e il team che organizza la vacanza estiva in Romagna per bambini emofilici e con altre coagulopatie congenite, promossa dall’Associazione Emofilici e Talassemici ‘Vincenzo Russo Serdoz‘ con il contributo della Regione Emilia Romagna, rivolgono per un’esperienza davvero unica! Vi abbiamo già segnalato questa iniziativa, giunta quest’anno alla XVII edizione, che si svolgerà dal 31 luglio al 7 agosto p.v.
 
 
Niente esami o titoli da presentare, dunque! Come potrete leggere nella lettera allegata, si offre ad un/a giovane medico o infermiere, di età inferiore a 40 anni, la possibilità di supportare le attività sanitarie e parasanitarie necessarie durante questa iniziativa, a titolo volontaristico, ma con l’opportunità di uno stage formativo sulle malattie emorragiche congenite al di fuori da ogni schema, trascorrendo sette giorni a contatto con questi bambini in un luogo meraviglioso.
 
 
Le candidature dovranno essere inviate alla Dr.ssa Biasoli entro il 30 giugno p.v. via mail (chiara.biasoli@auslromagna.it).
 
 

Per Approfondire…