Cari Soci, care amiche e amici,

con profonda tristezza, vi partecipo che l’AICE ha perso ieri uno dei suoi Soci Fondatori, Gaetano Muleo, ematologo esperto nella gestione dell’emofilia, già Direttore del Centro Emofilia di Catanzaro.

Gaetano è stato per noi, più vecchi dell’AICE, un preciso punto di riferimento, un amico sempre disponibile. Un po’ sornione, nascondeva sotto il suo baffo una grande competenza professionale e tanta, tanta umanità. Amatissimo dai suoi pazienti, ha saputo trasmettere ai suoi allievi il suo sapere, la sua esperienza, il suo amore per la scienza, la ricerca e le novità terapeutiche nel campo dell’emofilia e delle altre MEC.

Insieme al Presidente Emerito, al CD dell’AICE e a tutti i Soci esprimo, dunque, alla Sig.ra Anna e alla sua famiglia tutta i sensi del più profondo, sentito cordoglio dell’AICE.
Il nostro cordoglio va anche a Rita Santoro, sua allieva, che con coraggio e determinazione sta portando avanti ciò che Gaetano le ha lasciato in eredità nella conduzione del Centro Emofilia di Catanzaro.

Ciao, Gaetano, grazie di tutto. Ti ricorderemo sempre con stima e affetto,

Angiola