Durante le comunicazioni inaugurali del XVIII Convegno Triennale sui problemi clinici e sociali dell’emofilia, la Presidente AICE, Angiola Rocino, in virtù di quanto previsto dal regolamento associativo, ha annunciato la nomina del secondo Socio Onorario per il triennio 2020-2023 (lo scorso anno tale nomina era stata conferita alla Prof.ssa Maria Gabriella Mazzucconi).
 
Seduta in prima fila, ignara di quanto stava per accadere, la Dott.ssa Hamisa Jane Hassan è stata chiamata sul palco e ha ricevuto dal Presidente Emerito dell’AICE, il Prof. Pier Mannuccio Mannucci, la targa di conferimento della nomina a Socio Onorario, con la seguente motivazione: “per l’inestimabile contributo reso alla diffusione delle conoscenze e allo sviluppo della ricerca su emofilia e altre MEC in Italia”
 
La nomina ‘a sorpresa’ della dott.ssa Hassan è stata resa possibile dalla ratifica assembleare avvenuta mediante consultazione online dei Soci, attiva dal 9 agosto al 30 settembre u.s. Hanno partecipato al voto 103 dei 144 Soci aventi diritto (iscritti da almeno un anno e in regola con le quote associative al 2023), pari al 71,5%, consentendo il superamento del quorum di validità  della consultazione (50%+1). Hanno espresso parere favorevole 97 votanti (93,3%), i restanti 6 si sono astenuti.
 
Hamisa Jane Hassan ha ricoperto prestigiosi incarichi presso l’Istituto Superiore di Sanità  (ISS), occupandosi, in particolare, dello studio rischio trasfusionale infettivo e della qualità  degli emoderivati, con specifici progetti nell’ambito dell’emofilia e delle MEC. Promotrice e responsabile, sin dalla sua istituzione nel 2007 del Registro Nazionale delle Coagulopatie Congenite, fonte dei Rapporti annuali ISTISAN e di numerose pubblicazioni, fondamentali per i dati epidemiologici e di trattamento delle MEC in Italia. Per questa attività  ha collaborato intensamente con AICE, nel cui Consiglio Direttivo è stata Rappresentante dell’ISS dal 2004 al 2017, nominata poi membro del Comitato Scientifico nel triennio 2017-2020.
 
Alla dott.ssa Hassan le più vive congratulazioni da parte di tutti i Soci!