a cura di   Alberto Catalano

Firmato il contratto dell’area sanità 2019-2021

 

Facendo seguito alla pre-intesa siglata in settembre, al termine del percorso istituzionale (Governo e Corte dei conti) il 23 gennaio 2024 è stato sottoscritto il CCNL dell’Area Sanità valido per il triennio 2019/2021.

Riassumiamo sinteticamente alcuni aspetti di carattere pratico.

  1. gli effetti normativi, illustrati in occasione della pre-intesa e già pubblicati in questa rubrica,  decorrono dal giorno successivo alla data di stipulazione, salvo diversa prescrizione. 
  2. Gli istituti a contenuto economico e normativo con carattere vincolato ed automatico sono applicati dalle Azienda e Enti entro trenta giorni dalla data di stipulazione (cioè entro il 22 febbraio 2024). Tra gli istituti a contenuto economico con carattere vincolato e automatico sono compresi tutti gli arretrati retributivi maturati a far tempo dal 1 gennaio 2019 

Gli aumenti in busta paga saranno pari, in media, a circa 250 euro lordi mensili oltre a circa 10.800 euro lordi di arretrati.