Si sottopone alla vostra valutazione il Progetto di Studio ‘Gestione del paziente con malattie emorragiche congenite in terapia anticoagulante’ (STUDIO MECCAMalattie Emorragiche Congenite Con Anticoagulazione), proposto quale studio da condurre sotto l’egida di AICE dai Soci Massimo Franchini ed Emanuela Marchesini.

Alla luce della scarsità dei dati disponibili in letteratura sull’argomento, lo studio si propone di raccogliere in un Registro retrospettivo-prospettico dati di efficacia e sicurezza dell’utilizzo di farmaci anticoagulanti per le varie indicazioni (fibrillazione atriale non valvolare, protesi valvolari meccaniche, tromboembolismo venoso, altre condizioni caardiologiche, ecc) in pazienti con MEC. In allegato potrete leggere i dettagli del protocollo di studio. Clicca qui per scaricare il protocollo.

Secondo l’attuale regolamento AICE, lo studio è stato giudicato favorevolmente dal Gruppo di Lavoro Studi Clinici e approvato dal CD. Con l’approvazione mediante questa votazione online, i Coordinatori potranno iniziare le procedure autorizzative ed il coinvolgimento dei Centri AICE, senza dover attendere la riunione formale dei Soci che si terrà in occasione del Convegno Annuale di novembre p.v.

La consultazione resterà aperta fino al 03.08.2018.

La scadenza della consultazione è stata prorogata al 03.09.2018.

Come sempre Elena Zumbo è a vostra disposizione per questioni relative all’iscrizione e al pagamento delle quote associative.

Approvate che lo studio MECCA sia riconosciuto quale studio clinico AICE?