Consiglio Direttivo

Maria Elisa Mancuso

Vice Presidente

Chiara Biasoli

Consigliere

Francesca Abbonizio

Rappresentante ISS

Angiola Rocino

Past-Presidente

Comitato Scientifico

Raimondo De Cristofaro

Ezio Zanon

Presidente

Mirko Pinotti
Flora Peyvandi
Giovanni Di Minno

Dario Di Minno

Componente

Presidente Emerito

Pier Mannuccio Mannucci

Presidente Emerito

Soci Onorari

Fondazione Paracelso

Socio Onorario

Massimo Morfini

Socio Onorario

Giovanni Di Minno

Socio Onorario

Hamisa Jane Hassan

Socio Onorario

Revisori dei Conti

Alberto Catalano

Revisione dei Conti

Alessandra Borchiellini

Revisione dei Conti

Referenti Regionali

Ai sensi del Decreto relativo all’Elenco delle Società  Scientifiche e delle Associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, emesso il 2 agosto u.s. dal Ministero della Salute il Decreto e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 186 del 10/08/2017, si pubblicano i nomi dei Referenti Regionali dell’AICE preposti ad assicurare una presenza attiva dell’Associazione sul territorio nazionale.

I Referenti qui elencati resteranno in carica per il triennio 2023-2026.

PIEMONTE Alessandra Borchiellini
LIGURIA Angelo Claudio Molinari
LOMBARDIA
Lucia Dora Notarangelo
TRENTINO ALTO ADIGE Paola Agostini
VENETO Anna Chiara Giuffrida
FRIULI VENEZIA GIULIA Giovanni Barillari
EMILIA ROMAGNA Gabriele Quintavalle
TOSCANA Silvia Linari
UMBRIA Emanuela Marchesini
MARCHE Isabella Cantori
ABRUZZO
Raniero Malizia
MOLISE Francesco Zito
LAZIO Raimondo De Cristofaro
CAMPANIA Michele Schiavulli
PUGLIA Paola Giordano
CALABRIA Filomena Daniele
SICILIA Sergio Cabibbo
SARDEGNA
Anna Brigida Aru

Soci Ordinari

Possono fare parte dell’Associazione senza limitazioni, in qualità di Soci Ordinari, tutti i professionisti e cultori della materia che dimostrino di avere interesse attivo nella cura e l’assistenza agli emofilici e a soggetti con altre malattie emorragiche congenite e disordini della coagulazione in genere, appartenenti alla categoria professionale o al settore specialistico o disciplina specialistica operanti nelle strutture e settori di attività del Servizio sanitario nazionale, o in regime libero-professionale, ovvero con attività lavorativa nel settore o nell’area interprofessionale che l’Associazione rappresenta.